venerdì 7 agosto 2009

Gli insegnamenti di Zret

Antonio Marcianò, insegnante presso un liceo, nonché bamboccione che vive con mamma e babbo, impiegato statale che ripetutamente diffama la città di Sanremo dicendo che il cielo in quella città non è blu da anni, ma bianco perché ricoperto dalle scie chimiche (equivalenti dal punto di vista logico a scoregge di Babbo Natale), elargisce i suoi insegnamenti dal suo blog.

Leggete infatti cosa scrive in questa sua pagina (i due link sono altrettante istantanee della stessa pagina, nel caso cambiasse le carte in tavola):

(link orignale: http://zret.blogspot.com/2009/08/dite.html )


Riporto testualmente dal blog:
Il mefistofelico papa che, sull'altare dell'abominazione, offre olocausti a Belzebù, chiamandolo Dio, sarà condannato senza appello. La Chiesa che, forte del suo carisma, avrebbe potuto, se solo avesse voluto, ergersi a difesa dell'umanità, pare abbia i giorni contati.
Lungi dal voler prendere le posizioni di qualunque religione, sia essa cristiana, musulmana, ebrea, buddhista o altro (tra l'altro, non nutro simpatie per papa Ratzinger), ritengo offensivo quanto scritto da 'o professore, che ha tutti i connotati di pesanti accuse di "olocausti", oltre a rappresentare oltraggio a capo di stato estero.

Sarebbe bello far leggere ai genitori dei suoi alunni quanto egli sostenga, e sarebbe ancor più interessante capire quanti di tali "concetti" possa poi riproporre quotidianamente in aula, ai ragazzi.

21 commenti:

  1. Pensare che questo c... possa fare il professore è veramente triste!

    RispondiElimina
  2. Skeptic, piu' che triste e' vergognoso.
    Di professori alla zret ce ne erano anche al liceo
    dove andavo.
    Ma i genitori di questo tomo non sanno in che mani sono i propri figli ?
    Ed il preside non fa nulla ?

    RispondiElimina
  3. Ho un bimbo di 4 anni, rabbrividisco al pensiero che un domani potrebbe avere professori del genere...

    RispondiElimina
  4. soldi pubblici rubati

    RispondiElimina
  5. io manderei al preside del liceo il tuo post:
    Liceo Classico “Cassini” di Sanremo (IM)
    e-mail: impc040002@istruzione.it

    RispondiElimina
  6. http://www.liceogdcassini.it/

    RispondiElimina
  7. ma poi scusate, ma voi che ne sapete di come insegna zret? sapete solo sputare giudizi...

    RispondiElimina
  8. Veramente triste pensare che l'educazione delle prossime generazioni sia in mano a individui cosi'!
    Quando andavo al liceo io (OK, e' passata una mezza era geologica!) si discuteva di tutto, grazie ad alcuni professori di mentalita' molto aperta, ma certi livelli di paranoia/demenza erano (e speravo lo fossero ancora) assolutamente off limits!
    I miei professori incoraggiavano la discussione ed il confronto, ma MAI si sono sognati di raggiungere i livelli di zret.
    E sono riusciti ad insegnarci a PENSARE (cosa di cui li ringrazio ancora)!
    Cosa evidentemente sconosciuta a zret &c.
    Che pena!

    RispondiElimina
  9. Cerca di capire che allo stesso modo lui, non conoscendo noi ci ha dato dei venduti, degli assassini e molte altre cose molto peggiori. Di contro qui ci si pone solo il dubbio che non sia una persona adatta all'insegnamento. Tarkin, tu che hai avuto questo "onore" perchè non ci illumini?

    RispondiElimina
  10. @Tarkin
    Il problema è che zret ha già ampiamente dimostrato di essere un bugiardo e di non farsi scrupolo di plagiare le menti più deboli (vedi le baggianate che vendono lui e suo fratello all'arturo di turno. Lui e il fratello sofrono in maniera evidente di manie di persecuzione e ansia di rivalsa che sfogano spesso senza scrupolo alcuno sugli altri. Quindi la domanda da porsi è: Si puo' affidare ad un simile individuo la formazione di ragazzi tra i 14 ed i 18 anni? Io che ho una figlia in quella fascia e so quanto siano spesso fragili le loro sicurezze e le loro certezze dico decisamente di no.

    RispondiElimina
  11. e tanto per non smentire ecco qui una perla di zret:

    Zret ha lasciato un nuovo commento sul post "Se il controllo del clima diventa un'arma (articol...":

    Frittomister, la "scienza" degli accademici è giurassica ed è quella insegnata nei licei e nelle università, centri per la decerebrazione. Pensa che il darwinismo è presentato come evangelo. Il resto si può immaginare.


    Postato da Zret in Scie Chimiche (Chemtrails) - Tanker Enemy alle 07 agosto, 2009 19:49

    sarebbe davvero interessante sapere che ne pensa il suo preside.

    RispondiElimina
  12. Come dice nico, tarkin, spiegaci come insegna Antonio Marcianò.

    RispondiElimina
  13. Ciao vibradito
    purtroppo quando non pensa agli alieni con 6 dita, occupa il tempo libero a denigrare cariche pubbliche, sante o meno.
    Purtroppo questa gentaccia andrà avanti finchè non riceverà una bella lezione, il loro comportamento infatti è arrogante e spaccone tipico di chi fa tutto ciò che vuole e la passa sempre liscia.
    Mi auguro veramente che prima o poi se lo vedano..sto bastone.. in... in.... in mezzo alle ruote.
    darko

    RispondiElimina
  14. già, credono di essere intoccabili perchè hanno gli amichetti politici.. ma l'aria è già cambiata.

    RispondiElimina
  15. Grazie Fioba, mi hai risparmiato la fatica di cercare l'e-mail del Cassini. Spedirò domattina una dettagliata documentazione sulle attività del professor Marcianò al Preside dell'Istituto ed al Provveditorato Degli Studi. Trovo rivoltante che ad un individuo simile sia permesso insegnare.

    RispondiElimina
  16. ??????
    ma adesso gli sciacomici hanno manie mistiche?
    tra un po' i fratellini si proclameranno dei...
    primo capo

    RispondiElimina
  17. a vibradi'... e che te metti a scrive 'n italiano?
    anvedi...

    RispondiElimina
  18. 'A ESSE! Si nun parlo italiano, Zret nun me capisce! Ar massimo posso parlà latino... ma li latini, se sà, ce stavano prima de noantri!

    RispondiElimina
  19. OT per marchetta:
    Scie a Firenze il 31 Luglio 2009 con 35°C a terra, era possibbile???? Secondo Maria Heibel chiaramente no, noi di Boyager dimostriamo di si

    http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2009/08/lumidita-relativa-appleman-questi.html
    http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2009/08/lumidita-relativa-appleman-questi_12.html

    Ciao
    Fioba

    RispondiElimina
  20. Somaro Carnaio Mirai24 agosto 2009 14:36

    Ma quel branco di bigotti del MoiGe dove cavolo è quando serve veramente?

    RispondiElimina

Lettori fissi